logo leopoldo.jpg

Leopoldo I di Toscana è situata ai piedi della zona collinare del comune di Bibbona in provincia di Livorno prospiciente a Bolgheri, di proprietà del Sig. Nicola D’Aria fin dal 1996 con l’acquisto di 31 ettari altamente vocati alla produzione viticola. La superficie vitata corrisponde a 13 ettari che aumenteranno con il passare degli anni fino a coprire circa 20 HA con una struttura del terreno di medio impasto, con una buona presenza di argilla supportata da scheletro. Da qui la scelta di una coltivazione rispettosa dell’ambiente e di una bassa produzione per Ha, a garanzia di una qualità ,personalità elevata e riconoscibile. Percorsa in tutta la sua estensione da costanti fenomeni di ventilazione sia dal mare che di terra, operando in giusto scambio termico all’interno del vigneto stesso con una densità di viti che conta 9.600 piante ad Ha allevate a cordone speronato bilaterale. Le condizione pedo climatiche di questo territorio, fanno si che le varietà bordolesi esprimano il loro massimo potenziale qualitativo con complessità, eleganza e potenza.


Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti anche con finalità’ commerciali.
Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai l’utilizzo dei cookie.
Le impostazioni dei cookie possono essere modificate in qualsiasi momento utilizzando il link Privacy presente nel sito, dal quale è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

accetto