"BENVENUTI NEL LUOGO DELL'ECCELLENZA ALIMENTARE"
0

fongo_grissini_rubata.jpg
Scorri sopra l'immagine per ingrandirla
fongo_grissini_rubata.jpg
piemonte.jpg
Fongo Dillo ad un amico

Rubatà piemontesi


Prezzo
€ 1,90
9,50 €/kg

Si tratta di un'antica e inimitabile ricetta della Famiglia Fongo, compagni di delicati antipasti in particolare di prosciutti ed insaccati dei quali supporta l'aroma ed esalta il sapore


Rocchetta Tanaro (AT)
Farina di grano tenero 00, acqua, olio extravergine di oliva biologico 100% italiano (4%), strutto (3%), lievito di birra, sale, malto.
Può contenere tracce di latte e derivati, sesamo e frutta a guscio.
Tutte le materie utilizzate sono prive di organismi geneticamente modificati (OGM Free)
Il rubatà, tradizionale fin nel nome che in dialetto piemontese significa "caduto", è un grissino lavorato per arrotolamento della pasta, che in questo modo assume una consistenza molto compatta. La lunghezza dei rubatà Mario Fongo varia dai quindici ai trenta centimetri e si caratterizza per la sua inconfondibile forma nodosa. La principale differenza tra Grissini Stirati e Grissini Rubatà sta nella lavorazione. Nei primi l'impasto lievitato viene stirato a mano tendendolo dai lembi, nei secondi invece l'impasto viene arrotolato su sé stesso donando così la caratteristica forma nodosa.
Conservare in luogo fresco e asciutto al riparo dal sole
Sostitutivo del pane, accompagna antipasti e secondi piatti, può consumarsi tal quale

Il rubatà è la forma di grissino più antica: si narra fu sfornato per la prima volta nel 1679 alla corte dei Savoia, quando il fornaio di corte Antonio Brunero, su indicazione del medico Teobaldo Pecchio, inventò questo alimento per nutrire il futuro Vittorio Amedeo II, di salute cagionevole e incapace di digerire la mollica del pane. Il successo di questo prodotto fu rapido e fortunato, tanto che tra i suoi estimatori più noti si ricorda Napoleone Bonaparte che aveva istituito addirittura un corriere che trasportasse da Torino a Parigi quelli che lui chiamava "les petits bâtons de Turin", e ancora oggi il rubatà è un prodotto molto apprezzato in Italia e nel mondo.


Holding Food & Beverage srl   C.F.-P.Iva e Reg. Imprese TO n. 12175270011  Cap. Soc. € 10.000,00 int. vers.     Copyright © 2020 - Tutti i diritti riservati

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti anche con finalità’ commerciali.
Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai l’utilizzo dei cookie.
Le impostazioni dei cookie possono essere modificate in qualsiasi momento utilizzando il link Privacy presente nel sito, dal quale è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

accetto