i-sapori-di-corbara-logo.gif

Grazie ad una instancabile e costante opera di selezione, protezione e sviluppo sul territorio del Pomodorino di Corbara o Corbarino, che va dalla scelta dei semi fino alla messa a coltura delle piantine presso il vivaio di fiducia o direttamente dai coltivatori nel loro semenzaio per concludersi con il trapianto delle piantine così ottenute nei terreni dei coltivatori. Il Pomodorino Corbarino viene coltivato a cielo aperto senza essere irrigato artificialmente, prende solo l’acqua piovana (quando c’è), e dove il raccolto avviene in soli due mesi all’anno. È una pianta molto resistente, che cresce su terreni di natura vulcanica (lapilli o pietra lavica) e quindi ricchi di sali minerali preziosi per l’alimentazione. L’area di coltivazione è immersa in un microclima particolarmente favorevole per l’ottima esposizione al sole e per la presenza della brezza marina ricca di iodio tra Corbara e i Monti Lattari alle spalle di Amalfi e della Costiera Amalfitana. Il modo di lavorare rispecchia fedelmente il modo tradizionale di conservare i prodotti, proprio delle Genti campane. I coltivatori devono rispettare il capitolato di qualità; dopo aver selezionato accuratamente tutti i pomodorini che arrivano in azienda, vengono controllate forma, misura, grado di maturazione, consistenza, colore, ph e tenore zuccherino, per poi decidere l’utilizzo più opportuno. Il lavoro di selezione è esclusivamente fatto a mano, e la fase di pastorizzazione viene effettuata a 98/100 gradi perché proprio questa fase è fondamentale per la conservazione integrale di tutte le caratteristiche organolettiche. Infatti a queste temperature tutte le proprietà proteiche restano integre nel pomodorino: il licopene e il betacarotene, che insieme rappresentano una grande difesa nella prevenzioni dei tumori e la pectina, che permette al Corbarino di legare in maniera meravigliosa alla pasta e lo rende ottimo nella preparazione della pizza.


Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti anche con finalità’ commerciali.
Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai l’utilizzo dei cookie.
Le impostazioni dei cookie possono essere modificate in qualsiasi momento utilizzando il link Privacy presente nel sito, dal quale è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

accetto