"BENVENUTI NEL LUOGO DELL'ECCELLENZA ALIMENTARE"
0

La tenuta, oggi di proprietà della famiglia Incisa-Corsini, si estende su di una superficie di circa 2000 ettari sulle colline che dominano il Lago di Corbara a una decina di chilometri ad est di Orvieto. Il Castello di Titignano è stato edificato da Farolfo di Montemarte nell’anno 937. La Famiglia Montemarte, di origine francese, è venuta in Italia al seguito di Ludovico II re di Francia. L’antica costruzione fu a lungo contesa fra la guelfa Orvieto e la ghibellina Todi. Successivamente, tra il XVI e XVII secolo, fu trasformata in un grande palazzo con un piccolo borgo che ne costituisce la corte. Nel 1830 il Principe Don Tommaso di Filippo Corsini di Firenze lo acquistò ad un’asta a lume di candela dallo Stato Pontificio che lo aveva confiscato alla famiglia Montemarte. L’attuale erede è la Marchesa Nerina Corsini Incisa della Rocchetta, proprietaria anche della fattoria di Salviano che insieme alla fattoria di Titignano ed alla fattoria di Vaglia compongono un’unica azienda agricola estesa oltre tremila ettari. L’azienda, comprende oggi circa 50 ettari a vite, tutti ubicati nella zona a DOC dell’Orvieto Classico; ed è proprio questo vino a rappresentare il punto di riferimento della produzione aziendale. Molto interessante è anche il Turlò vino I.G.T. del Lago di Corbara frutto di un equilibrato “mix” di uve sangiovese e cabernet sauvignon. La cantina di vinificazione è situata presso il Castello di Salviano sulla sponda settentrionale del Lago di Corbara ed è esteticamente suggestiva essendo interamente scavata nel tufo.


Holding Food & Beverage srl   C.F.-P.Iva e Reg. Imprese TO n. 12175270011  Cap. Soc. € 10.000,00 int. vers.     Copyright © 2020 - Tutti i diritti riservati

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti anche con finalità’ commerciali.
Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai l’utilizzo dei cookie.
Le impostazioni dei cookie possono essere modificate in qualsiasi momento utilizzando il link Privacy presente nel sito, dal quale è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

accetto